farmaco omeopatico

Cos’è un farmaco omeopatico unitario?

L’unitario, una sostanza unica

L’omeopatia è una medicina olistica, che utilizza migliaia di sostanze, classificate in un repertorio per semplificarne l’utilizzo.

Gli unitari sono medicamenti omeopatici semplici, composti da un’unica sostanza impregnata nei granuli. Gli omeopati unicisti devono trovare il rimedio che corrisponde al malato, ovvero ciò che chiamano simillimum. Questa pratica richiede un’ottima conoscenza dei principi dell’omeopatia e l’utilizzo di opere chiamate repertori. L’omeopata deve gerarchizzare correttamente i sintomi del malato e successivamente utilizzare diversi repertori, che permettono di fornirgli le indicazioni corrette per ottenere il farmaco più appropriato. Questa tecnica è considerata il fiore all’occhiello dell’omeopatia e viene chiamata omeopatia classica o unicista. E questa è l’eredità lasciata dai grandi omeopati del mondo.